FAq-domande frequenti

Alcune delle domande piu frequenti riguardo Herbalife

I prodotti Herbalife sono sicuri?

Assolutamente si ! Sono sicuri. Altrimenti ne sarebbe vietata la vendita. Herbalife come saprete, distribuisce prodotti nutrizionali nel mondo dal 1980. Ad oggi è presente in oltre 72 nazioni e deve essere conforme alle varie leggi. Inoltre deve superare in ogni Stato l’approvazione del Ministero della Sanità competente che evidentemente opera a garanzia dei propri cittadini. La sicurezza dei prodotti è garantita anche dal fatto che la composizione di ogni prodotto viene notificata al ministero della sanità competente il quale, se tutto è conforme alle leggi vigenti, ne autorizza la vendita e la commercializzazione dei prodotti.

I prodotti Herbalife hanno controindicazioni?

Per legge, è obbligatorio riportare nell’etichetta non solo la composizione del prodotto, ma anche eventuali controindicazioni o problemi derivanti da megadosaggio, anche se non dimostrati scientificamente, ma presunti. Per quanto riguarda i prodotti Herbalife, non solo non sono riportate controindicazioni, ma non sono neppure menzionati problemi di megadosaggio. Lo staff medico scientifico internazionale di Herbalife, con a capo un gabinetto medico di grande rilievo, garantisce la qualità elevata e la sicurezza dei prodotti.

E’ necessario consultare il medico prima di iniziare ad usare i prodotti Herbalife?

Di norma non è necessario. Sono prodotti nutrizionali, pari al cibo, non dei farmaci o dei prodotti omeopatici, pertanto tutti possono usarli.
Comunque, in situazioni particolari, dove ci sono delle specifiche restrizioni nell’alimentazione (in caso di patologie o durante la gravidanza) è utile far conoscere al proprio medico che si stanno usando i prodotti.
In ogni caso, se comunque il parere del medico vi da un senso di maggiore sicurezza, consultatelo tranquillamente, anzi vi suggeriamo di portare direttamente i prodotti con voi, in modo che il Vostro medico di fiducia, possa visionarne l’etichetta e dunque le caratteristiche;
è interesse del distributore che da parte del cliente non ci sia alcun dubbio o diffidenza verso i prodotti.
Non sarebbe possibile altrimenti costruire un rapporto sincero di collaborazione che è spesso determinante perchè il cliente ottenga i risultati..

Perché non è possibile pagare alla consegna dei prodotti?

Perché i prodotti vengono recapitati al cliente direttamente dall’azienda tramite corriere espresso… e l’azienda evade l’ordine solo a fronte di pagamento anticipato da parte del distributore. L’azienda non consente il contrassegno, quindi non ci sarebbe opportunità per il distributore di incassare l’importo che il cliente dovrebbe pagare.

Manda un messaggio